Due attacchi alla uomo (1^ parte) PDF Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Squadra: Virginia

Coach: Tony Bennett

Schieramento: «3 fuori-2 dentro»

Obiettivi: con il movimento costante di tutti i giocatori e la loro continua partecipazione attiva dare sbocco a numerose opportunità di tiro da diverse posizioni.

1.

Diagramma 1.

diag1

1 avanza in palleggio verso la posizione occupata da 2 e gli passa il pallone consegnato. 2 sale in palleggio avvicinandosi alla posizione lasciata vacante da 1 e passa a 3 che abbandona la posizione iniziale di ala per avvicinarsi al pallone e consentire così una migliore linea di passaggio a 2. 5 abbandona la posizione di post alto all'angolo della lunetta e va in post basso sullo stesso lato.

Diagramma 2.

diag2

1 taglia in area e va a ruotare intorno a 5 mentre 4 abbandona la posizione di post basso e sale alto uscendo oltre la linea dei tre punti in posizione centrale. 1 completa la rotazione su 5 entrando in area. La prima scelta di 3 è il passaggio dentro a 5 che può concludere da distanza ravvicinata (in questo caso 1 deve essere deciso nel completare il movimento verso la posizione di post basso sul lato debole lasciata libera da 4). Se la difesa nega questa opportunità 3 passa a 4 che segue con attenzione l'esito della rotazione di 2 su 5 e, se lo vede libero, gli passa il pallone per il tiro da sotto. Se questo passaggio non è possibile, 5 completa il taglio andando in post basso.

Diagramma 3.

diag3

2 scivola lateralmente verso la posizione di ala sull'estensione della linea di tiro libero dove riceve il passaggio di 4 mentre 1 esce in angolo sul lato forte e 5 finta la salita in post alto. 2 ha così due possibilità immediate: passare a 1 in angolo per il suo tiro da tre punti o a 5 che ruota in area pronto a ricevere il pallone da 2 e andare al tiro da sotto.

Diagramma 4.

diag4

4 segue il suo passaggio a 2 a va a bloccare in suo favore. 2 ruota sul blocco e va in palleggio verso la linea di tiro libero mentre 4 ruota verso la posizione di post basso pronto a ricevere il passaggio di 2 che gli premette di andare al tiro da sotto.

Diagramma 5.

diag5

Se la difesa nega il passaggio di 2 a 4, 5 abbandona la posizione di post basso e sale a bloccare in favore di 3 che ruota esternamente sul blocco pronto a ricevere il pallone da 2 e tirare in sospensione. Se questa conclusione non è possibile, 3 continua il taglio e entra in area dando a 2 una seconda opportunità di passaggio e concludere, se riceve, con il tiro da sotto. In alternativa, 2 può passare a 1 che abbandona l'angolo e sale in ala in prossimità dell'estensione della linea di tiro libero. 1 ha così l'opportunità di concludere l'azione con il tiro da tre punti. Se anche questa possibilità non si concretizza, in verde è indicata una ulteriore scelta che vede 1 ruotare sul blocco di 4, andare incontro al passaggio di 2 e concludere con il tiro in sospensione o con la penetrazione a canestro in palleggio per una conclusione da sotto.

(1. continua)